Cerca

Torino, scritte pro Tartaglia

con stelle a cinque punte

15 Dicembre 2009

3
Torino, scritte pro Tartaglia
 " Una medaglia per Tartaglia". Questa la scritta che è stata trovata in due diverse zone di Torino in Corso Tassoni e Corso Castelfidardo inneggianti all'aggressore del premier Silvio Berlusconi. Accanto a entrambe le scritte sono state tracciate una stella a cinque punte e la falce e martello. Del resto sono giorni particolarmente cari ai compagni che ancora si dedicano a scritte inneggianti all'omicidio di Calabresi. Giusto ieri, all'angolo di via Marenco, sede de La Stampa (diretta dal figlio del commissario, Mario Calbresi) sui muri è comparsa una scritta verniciata di fresco: "Calabresi assassino, Pinelli assassinato". Le "A" cerchiate, come piace agli anarchici. Calabresi jr però non si arrende e dice "Non vanno ignorati, certo. Ma non bisogna interrompere i percorsi di pacificazione".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cittadinoxy

    15 Dicembre 2009 - 13:01

    i tempi sono cambiati....ora i pazzi, calunniatori, istigatori,i volgari schizzati (facebook, you tube e company)gli assassini (perche' il Cavaliere avebbe potuto essere assassinato...considerado quello che il "pazzo" aveva nella borsa)...ora hanno la bandiera rossa!Mi auguro che non vadano leggeri con quel tipo, premeditazione c'era ..eccome! E peccato che non possiamo costituirci parte civile contro di lui, io sarei in prima fila!

    Report

    Rispondi

  • andy_mer

    15 Dicembre 2009 - 12:12

    come dice giustamente un detto siciliano: LA MADRE DEI FESSI E' SEMPRE IN CINTA".

    Report

    Rispondi

  • gabrilella

    15 Dicembre 2009 - 12:12

    fai qualcosa o dobbiamo tornare indietro ai tempi delle br?

    Report

    Rispondi

media