Cerca

diario

Balotelli? A non essere italiano è chi fa i cori razzisti

7 Novembre 2019

0
Balotelli? A non essere italiano è chi fa i cori razzisti

Di nuovo con i cori razzisti. È accaduto durante Roma-Brescia, domenica scorsa e i cori riguardavano Mario Balotelli. È vero che Mario Balotelli è di colore, ma non si può rispondere, come ha fatto qualcuno della curva: “Anche se italiano, comunque non è italiano al cento per cento”. No, voi che fate i cori razzisti, non siete italiani al cento per cento, perché un razzismo di questo tipo non ci appartiene e qualcuno dovrà trovare il modo per evitarlo. Di cori e di “buu buu”, allo stadio ne abbiamo a sufficienza. Il Ministro dello Sport, Spadafora, ha detto che prenderà provvedimenti. Lo appoggiamo in queste iniziative, augurandoci che aiutino a rinsavire i razzisti del nostro Paese.

                                                                                                                                                        di Maurizio Costanzo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Dear Jack, il cane del chitarrista canta meglio di tanti cantanti vip / Video

Andrea Orlando, dal Pd ultimatum a Di Maio: "O fai sul serio o lasciamo perdere"
Gilet Gialli, caos a Parigi: assaltata una banca in occasione dell'anniversario dell'inizio della protesta
Venezia e Conte "sott'acqua". Camera con Vista, cos'è successo questa settimana

media