Cerca

il diario

Papa Francesco e lo schiaffo alla fedele, chissà cosa ha pensato quando si è sentito strattonato

5 Gennaio 2020

0
Papa Francesco e lo schiaffo alla fedele, chissà cosa ha pensato quando si è sentito strattonato

È passato qualche giorno, ma mi piace, essendo domenica, ricordare che Papa Bergoglio ha fatto proprio bene a liberarsi da quella fedele un po’ invadente. È un privilegio avere un momento di vicinanza con il Papa, ma non vuol dire trattenerlo per il polso. Il Papa si è anche scusato, ma in realtà si è solo difeso da una esagerata. Voglio ricordare che Papa Bergoglio, da sempre, ama camminare quasi in mezzo ai fedeli e avere un contatto con loro. Questo non deve autorizzare nessuna confidenza. Chissà cosa ha pensato il Pontefice quando si è sentito strattonato? Avrà pensato al diavolo?


di Maurizio Costanzo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Paghi per le sciocchezze, devo mostrare gli sms?". Conte, clava-virus su Salvini

Coronavirus, la meloniana Baldini in aula con la mascherina: "Sono medico, vengo da Milano. Perché l'ho fatto"
Coronavirus, la denuncia del leghista: "Deputati bloccati al Nord e la Camera non controlla gli ingressi"
Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano

media