Cerca

diario

Virginia Raggi, se non esistesse, bisognerebbe inventarla

20 Gennaio 2020

0
Virginia Raggi, se non esistesse, bisognerebbe inventarla

La Raggi, se non esistesse, bisognerebbe inventarla. A Roma, sono state fatte circolare meno le auto per evitare lo smog. Ebbene, che succede? Che le auto stanno ferme e lo smog sale lo stesso. Chi lo provoca? Escludo la Sindaca Raggi, escludo la Giunta Capitolina. E allora? Cerchiamo di capire da dove viene questo smog. Non possiamo pensare di essere costretti ad andare a piedi, con tanto di mascherina, come a Pechino, per colpa dell’aria inquinata. Sempre a Roma, non posso fare a meno di citare quella scuola di Via Trionfale dove, sembrerebbe, che siano state fatte discriminazioni per ceti sociali degli alunni. C’è qualcuno che mi dice che non è vera una cosa del genere?

di Maurizio Costanzo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Santori, dopo il bimbo autistico altro disastro: "Alle sardine non interesse chi vince, ma..." 

Matteo Salvini, droga in Parlamento: "Gli ho guardato gli occhi, secondo me...". Ovazione in piazza
Vela Verde di Scampia, iniziato l'abbattimento: Napoli dice addio al simbolo di Gomorra
Matteo Renzi assente in aula, non vota la fiducia al governo sul decreto intercettazioni

media