Cerca

diario

Già di pensieri ne abbiamo molti, ora dobbiamo preoccuparci anche del virus cinese

24 Gennaio 2020

0
Già di pensieri ne abbiamo molti, ora dobbiamo preoccuparci anche del virus cinese

Lo ammetto: questo virus che sta facendo vittime in Cina e che sta arrivando anche in altri Paesi, mi preoccupa moltissimo. È una forma di polmonite letale, infatti ci sono morti in Cina e altrove. Stanno facendo grandi controlli negli aeroporti. Ecco: continuino e li facciano con sempre maggior cura. Di pensieri ne abbiamo molti, non è che ci dobbiamo preoccupare anche del virus cinese? Come viaggi, allora, non possiamo allontanarci dal Mediterraneo? Sarà che a me, le epidemie, fanno paura da sempre. Come quando, a Napoli e in Campania, ci fu, anni fa, un’epidemia di colera. Insomma: stiamoci attenti.

di Maurizio Costanzo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Coronavirus, il video di Amadeus per la Rai: "Aiutiamoci l'un con l'altro"

Stefano Nicolao e l’arte dei costumi: l'intervista di Viviana Battaglione
Ballo di Carnevale tra le epoche al Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari
Coronavirus, il governatore delle Marche sfida Conte: "Chiudo le scuole", si va in Tribunale

media