Cerca

il diario

Chissà quanto deve essere bello vivere in un borgo deserto

31 Gennaio 2020

0
Chissà quanto deve essere bello vivere in un borgo deserto

Incredibile. Su una pagina di un giornale leggo di problemi determinati dal sovraffollamento. In un’altra pagina, vengo a sapere che a Muccia, in provincia di Macerata, c’è un borgo con un solo abitante. Si chiama Domenico Pietrella ed è un pensionato di 66 anni. Pietrella, è l’unico abitante, in quanto la sua casa è l’unica agibile dopo il sisma che colpì quelle zone nel 2016. Quindi, avendo la casa agibile, è rimasto lì. Penso, comunque, che non deve essere allegra la vita in un borgo deserto. Oppure no, si possono scoprire le gioie della solitudine. Sarebbe bello chiederlo a Domenico Pietrella.

di Maurizio Costanzo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Paghi per le sciocchezze, devo mostrare gli sms?". Conte, clava-virus su Salvini

Coronavirus, la meloniana Baldini in aula con la mascherina: "Sono medico, vengo da Milano. Perché l'ho fatto"
Coronavirus, la denuncia del leghista: "Deputati bloccati al Nord e la Camera non controlla gli ingressi"
Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano

media