Cerca

Finita la pacchia

Corte di giustizia Ue, esenzioni fiscali alla Chiesa sono aiuti di Stato

28 Giugno 2017

4
Corte di giustizia Ue, esenzioni fiscali alla Chiesa sono aiuti di Stato

Arriva una notizia pericolosissima per il Vaticano dalla Corte di giustizia europea. I giudici hanno stabilito che ogni esenzione fiscale a favore di un'organizzazione religiosa possono essere considerati come aiuti di Stato, quindi incorrere in sanzioni per i Paesi membri dell'Ue. Nel mirino quindi potranno presto finire tutte quelle attività commerciali che si svolgono in luogo considerati di culto e che per questo godono, sia in Italia che in diversi altri Paesi, di un regime fiscale agevolato.

La sentenza è partita da un'incauta richiesta da parte di un'organizzazione religiosa della Chiesa cattolica spagnola che, riporta il Giorno, ha preteso il rimborso delle imposte comunali pagate sulle costruzioni, impianti e opere su una scuola vicino a Madrid. Prima che la Spagna entrasse nell'Ue, era stato sottoscritto con il Vaticano un accordo per concedere una tassazione più leggera per le attività gestite dalla Chiesa cattolica. Quella istanza però si è ritorta contro i preti spagnoli, dopo una serie di sconfitte in patria, è arrivata fino alla Corte di giustizia Ue.

L'Italia da questa sentenza potrebbe solo andarci a guadagnare. Una delle grande questioni irrisolte con il Vaticano è il mancato versamento delle imposte sugli immobili della Chiesa dove si svolgono palesi attività commerciali, da negozi a strutture ricettive. Come ricorda il Giorno, proprio su questo punto la Corte aveva respinto un ricorso lo scorso anno. Ma questa nuova sentenza potrebbe rappresentare un precedente fondamentale per la svolta attesa da anni dai contribuenti italiani.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Fabius Maximus

    29 Giugno 2017 - 00:15

    Faranno ricorso e vinceranno dimostrando che la la Chiesa non é piu la Chiesa ma una organizzazione non governamentale diretta da un amico di Fidel Castro.

    Report

    Rispondi

  • Aldodueinvolo

    28 Giugno 2017 - 20:34

    Pomiciassero pagare anche solo gli alberghi e negozi non sarebbe male.

    Report

    Rispondi

  • totano54

    28 Giugno 2017 - 20:28

    Che goduria! Non ci posso credere!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Hanau, le terribili immagini subito dopo la sparatoria: 11 morti in Germania

Jonis Bascir parla di Full Mony: un successo al Teatro Sistina
Giuseppe Conte contro i cronisti: "Non chiamatelo 'questo Renzi', è pur sempre un leader della maggioranza"
Matteo Salvini contro le sardine: "Flop a Napoli? Che peccato, ma se fai le vacanze con Oliviero Toscani..."

media