Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Milano, immigrato armato di katana tenta di affettare i passanti: il video-choc

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Un nuovo Kabobo terrorizza Milano. Questa volta il pazzo non è armato di machete, ma con una katana affilatissima con la quale minacciava chi si trovava di fronte. Il protagonista dell'orrore è un giovane ragazzo straniero, ripreso dai passanti (sotto, il video postato da Silvia Sardone). Il tutto in zona Corvetto, piazzale Ferrara per la precisione, dove i passanti hanno visto il ragazzo con zaino in spalla, berretto in testa e katana in mano. Nel primo pomeriggio di ieri, mercoledì 3 aprile, alcuni finanzieri del Gruppo pronto impiego lo hanno notato, dunque l'intervento delle Fiamme Gialle, che hanno evitato sciagure. Bloccarlo non è stato semplice: il giovane, apparentemente nordafricano, ha prima tentato di nascondere la katana sotto un'auto, dunque si è scagliato armato di coltello contro le forze dell'ordine. Infine lo squilibrato è stato portato in carcere in attesa del processo per direttissima. Leggi anche: Nigeriano di 20 anni minaccia passanti col machete #IMMIGRATO GIRA ARMATO DI #KATANA E AGGREDISCE UOMINI IN DIVISA Lo straniero, con precedenti penali, a #Milano ha minacciato i passanti. Poi ha assaltato i finanzieri con un altro coltello. Un episodio simile all'incubo Kabobo! VERGOGNOSO E PREOCCUPANTE pic.twitter.com/689XucOVvk— Silvia Sardone (@SardoneSilvia) 4 aprile 2019

Dai blog