La bordata

Piercamillo Davigo a DiMartedì, legnata ai buonisti: "Gli immigrati irregolari delinquono di più"

15 Maggio 2019

Piercamillo Davigo a DiMartedì, legnata ai buonisti: "Gli immigrati irregolari delinquono di più"

Conferma quanto sostiene da sempre Matteo Salvini e dà una bordata ai buonisti di sinistra l'ex magistrato Piercamillo Davigo che ospite di Giovanni Floris a DiMartedì, su La7, ha detto in diretta: "Gli immigrati regolari non delinquono di più, quelli irregolari sì, considerando che non hanno come campare". Proprio così, gli irregolari commettono più reati.  

Davigo ha parlato anche del problema della corruzione in Italia: "Non si può servire Dio e Mammona, la legge è chiara e la politica non può rispondere a una richiesta con la promessa di un compenso di denaro". "Nelle grandi opere", ha continuato, "se si rispettassero le regole non ci sarebbe l'intervento della magistratura. Come nel calcio, se l'arbitro fischia vuol dire che c'è stato un fallo". 

Clicca qui per guardare il video