Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

DiMartedì, sondaggio Pagnoncelli sull'elemosiniere pro-abusivi: risultato sorprendente

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Un sondaggio decisamente sorprendente, per certi versi sconcertante a DiMartedì. L'istituto Ipsos di Nando Pagnoncelli chiede agli intervistati se l'elemosiniere del Papa Konrad Krajewski abbia fatto bene a riallacciare l'elettricità nottetempo al palazzo romano occupato abusivamente e con 300mila euro di bollette non pagate. Leggi anche: "Non esistono solo i migranti. No al tradimento". Monsignor Negri, lezione a Papa ed elemosiniere Alla faccia della legalità e del rispetto di uno Stato estero e sovrano come dovrebbe essere l'Italia per un cittadino del Vaticano qual è il monsignore, il 50% degli intervistati risponde "sì", facendo prevalere dunque le motivazioni morali rispetto alla legge. Il 39% condanna l'atto ribelle di Don Corrado e l'11% non si esprime. Nell'Italia che pare apprezzare la stretta di Matteo Salvini su migranti, Ong e accoglienza, un brusco e inatteso segnale in controtendenza. #Sondaggio: “L'Elemosiniere del Papa ha fatto bene a riattivare la luce in un palazzo occupato?” @NPagnoncelli #Ipsos #dimartedì pic.twitter.com/hsuWOOY1YN— diMartedì (@diMartedi) 14 maggio 2019

Dai blog