Cerca

Allarme

Immigrati, rivolta al centro di Ponte Galeria: tra i fuggiaschi un sospetto terrorista

9 Luglio 2019

0
Immigrati, rivolta al centro di Ponte Galeria: tra i fuggiaschi un sospetto terrorista

Effetti collaterali dell'immigrazione selvaggia difesa a spada tratti dalla sinistra e da parte della magistratura. Al centro di permanenza per i rimpatri di Ponte Galeria, Roma, è scattata una rivolta con susseguente fuga. Tredici immigrati, ormai lo scorso venerdì sera, sono fuggiti dal centro sfondando prima le porte e scavalcando poi le recinzioni, dunque si sono dileguati tra le campagne vicine al centro. Il tutto perché lamentavano che il cibo non fosse buono e che avessero pochi cellulari a disposizione. In verità i fuggiaschi erano 25, dodici dei quali ripresi subito dopo. Il punto è che tra i migranti in fuga, riferiscono fonti di polizia, ci sarebbe anche un algerino sotto controllo dell'Antiterrorismo per sospetta attività jihadista. Insomma, in Italia ora ci sarebbe un sospetto terrorista in fuga.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Attacchi in Iraq, Federica Mogherini: "Vicini alle autorità italiane"

Barbara Lezzi contro Senaldi e Sallusti: "Insulti, mi danno della sbattitappeti, non si fa". Crisi di nervi
Memorial "Ciao Pà", Paolo Bonolis e il derby del cuore a sostegno del progetto "Adotta un Angelo"
Giorgia Meloni sale sul palco accolta dal remix del suo discorso: "Entro Natale il mio primo disco"

media