Terrore a Bologna

Frecciarossa, sangue e follia sul Torino-Roma. Accoltella la ex e il nuovo compagno, grave la donna

7 Novembre 2019

Paura sul Frecciarossa Torino-Roma Accoltella la ex e il compagno Fermato l'aggressore a Bologna

Un Frecciarossa

Attimi di terrore giovedì mattina 7 novembre sul Frecciarossa Torino-Roma. Un uomo vede l’ex fidanzata sul treno insieme ad un altro uomo, estrae un coltello a serramanico e li aggredisce entrambi, ferendo la donna gravemente. L'aggressore è un inserviente in servizio sul treno e si sarebbe avventato sulla donna colpendola ripetutamente ad una gamba. 

Per approfondire leggi anche: Treni, sabotata rete ferroviaria

Nella carrozza si è creato  panico e confusione. All’arrivo a Bologna l’intervento della polizia che ha fermato l’uomo e dei sanitari del 118 che hanno soccorso la vittima. I passeggeri del treno sono stati fatti tutti scendere e trasbordare su altri convogli. Conclusi gli accertamenti il convoglio, senza passeggeri, è ripartito verso il deposito.