Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma, bimba di cinque mesi muore in un campo nomadi: indagati i genitori per maltrattamenti

Marco Rossi
  • a
  • a
  • a

Una bambina di cinque mesi è morta in un campo nomadi di Roma. La Procura ha iscritto i genitori nel registro degli indagati e disposto l'autopsia per accertare le cause del decesso. I carabinieri non escludono che la morte sia legata in qualche modo alla malnutrizione e ciò rientrerebbe nella fattispecie penale del maltrattamento in famiglia.  Leggi anche: Sindaco pestato dai rom Gli inquirenti della Procura capitolina procedono per il reato di "morte come conseguenza di altro reato". Gli accertamenti sono stati affidati ai carabinieri della compagnia Eur. I soccorsi del 118 arrivati sul posto hanno provato a rianimare la piccola ma non hanno potuto far nulla.

Dai blog