Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, il video dell'anestesista: "Un cazziatone per tutti, italiano medio non lo capisci che è pericoloso?"

  • a
  • a
  • a

Sul coronavirus spunta anche il "video-cazziatone", come lei stessa lo definisce, del medico anestesista rianimatore. Si tratta di Barbara Balanzoni che ha deciso di lanciare un appello pubblico. "Dovete stare a casa! Non assembrati in giro. Dovete diminuire le possibilità di contagio! Non ci sono abbastanza respiratori!!!. Le scuole sono chiuse fino al 15 marzo. Fatevi una domanda. Italiano medio, fatti una domanda" esordisce per poi proseguire: "Se le scuole stanno chiuse fino al 15 di marzo, secondo te A è Pasqua, e non lo è, te lo dico, B c’è un pericolo di contagio. B, B, accendete la B. Io voglio sapere cosa ci fa tutta questa gente in giro. C’è troppa gente in giro. Ve lo dico in maniera chiara: non ci sono i posti nelle rianimazioni". Questo per il medico è il palese segnale che "chi deve essere operato, non può essere operato". Una situazione difficile che, spesso e volentieri, porta anche alla perdita di pazienza.

Dai blog