Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, il dottor Lorini: "Su mille posti letto, 400 casi di coronavirus"

  • a
  • a
  • a

Per comprendere a pieno l'emergenza-coronavirus, è utile per quanto spaventoso ascoltare le parole del dottor Luca Lorini, direttore del reparto di rianimazione all'ospedale di Bergamo, intervenuto in collegamento a L'aria che tira, in onda su La7 nella mattinata di lunedì 9 marzo: "È una situazione difficile, che non abbiamo mai incontrato in queste dimensioni ma il sistema sanitario sta tenendo botta. Oggi - spiega Lorini - stiamo dando una risposta clinica a tutti i pazienti. Abbiamo una terapia intensiva che ricovera 72 pazienti, normalmente sono pazienti di diverso tipo (trapianto, chirurgia addominale, infarto). Su 88 posti in terapia intensiva 60 sono dedicati ai pazienti che hanno una polmonite da coronavirus. L'ospedale ha 1000 posti e in questo momento ci sono 400 pazienti con coronavirus". Cifre spaventose, impressionanti. Così come fa specie sentire quanto aggiunge a stretto giro di posta Lorini: "Ora viene curato chiunque abbia possibilità di guarire. Se questi numeri cresceranno dovremo fare delle scelte ma per ora viene curato chiunque abbia possibilità di poter guarire", conclude.

Dai blog