Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roberto Burioni avverte: "Tutti dovremo girare con le mascherine nei prossimi mesi"

  • a
  • a
  • a

Il coronavirus non si arresterà. Anche se torneremo alla normalità, la nostra routine sarà stravolta. "Tutti dovremo girare con le mascherine nei prossimi mesi", afferma il virologo Roberto Burioni.  Non solo, perché per contrastare la pandemia "dovremo fare più test, isolare gli infetti e tracciare elettronicamente i contatti". "Le raccomandazioni - prosegue l'esperto - possono cambiare nel tempo e variano via via che aumenta la conoscenza di questo che è un nuovo virus. Ora sappiamo due cose: si tratta di un virus molto contagioso e le mascherine chirurgiche ostacolano tantissimo la sua diffusione. A dircelo è uno studio pubblicato proprio ieri su Nature Medicine". Uno studio, a quanto pare, preso in considerazione dalla Regione Lombardia che ha disposto l'obbligo di protezione naso-bocca per chiunque voglia uscire di casa. "Basta con i ritardi e la burocrazia: quando riprenderemo, tra 15-20 giorni, un mese - insiste Burioni - dobbiamo essere in condizione di poter indossare tutti le mascherine". 

 

Dai blog