Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Matteo Bassetti: "La curva ha avuto un'accelerazione improvvisa, situazione peggiorata"

  • a
  • a
  • a

"C'è stata un'accelerazione abbastanza improvvisa nell'ultima settimana. Non era prevista, noi prevedevamo di avere numeri simili a quelli di oggi almeno verso la metà di novembre". L'infettivologo Matteo Bassetti, uno dei più ottimisti sull'evoluzione della pandemia finora, ammette che la situazione è peggiorata, con un progressivo aumento dei contagi e dei ricoveri da Covid. E fa un ragionamento sui numeri e sulla sostenibilità degli ospedali: "Il 95% dei positivi è asintomatico o comunque ha pochi sintomi, ma se il 5% sono 500 persone al giorno, il sistema sanitario deve essere in grado di ricoverare 500 persone al giorno. Io credo che se cresciamo di questi ritmi abbiamo ancora tempo, però non c'è più tempo da perdere", spiega a Tagadà. L'infettivologo, poi, invita tutti a rispettare le norme anti-Covid: "Qualcuno non ha ancora capito la gravità del fenomeno: dire che questa infezione è più gestibile non vuol dire che dobbiamo andare liberamente a fare feste, girare senza mascherina, andare sugli autobus accalcandoci. Dobbiamo sempre mettere in pratica le misure che conosciamo". 

 

 

 

 

 

Dai blog