Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Fabrizio Pregliasco sulla Lombardia: "Situazione esplosiva, coprifuoco non basta". Milano trema

  • a
  • a
  • a

"La situazione dei contagi in Lombardia è esplosiva e il coprifuoco è necessario". A parlare è il virologo Fabrizio Pregliasco. La preoccupazione maggiore ricade sugli ospedali, che rischiano di essere sovraccaricati, soprattutto se i casi aumentano in maniera vertiginosa. Basti pensare che nei giorni scorsi sono stati sfiorati i 3 mila positivi quotidiani nella Regione. "Al momento le terapie intensive sono ancora abbastanza vuote – ha spiegato Pregliasco – ma visto questo crescendo ormai esponenziale, bisogna prendere delle iniziative forti". Senza dimenticare il sistema di tracciamento che, secondo il virologo, "in Lombardia è alla canna del gas, non si riesce più a gestirlo", come ha spiegato a Radio Popolare. Tuttavia, il coprifuoco che si vuole imporre a partire da giovedì 22 ottobre "non è del tutto sufficiente per Milano". "La città per densità di popolazione, interscambi lavorativi, i contatti legati alla tipologia abitativa, sicuramente è un malato più grave", ha continuato l'esperto. Che, infatti, si è detto pronto a immaginare ulteriori provvedimenti. 

 

 

 

Dai blog