Cerca

TARANTO: 65ENNE PICCHIATO A MORTE DA BABY GANG, OTTO FERMI

30 Aprile 2019

0
TARANTO: 65ENNE PICCHIATO A MORTE DA BABY GANG, OTTO FERMI

TARANTO (ITALPRESS) - Con l'accusa di tortura e sequestro di persona la polizia di Taranto ha fermato 8 persone, tra cui sei minorenni, ritenute responsabili della morte di Antonio Cosimo Stano, il 65enne pestato da una baby gang e deceduto lo scorso 23 aprile all'ospedale Giannuzzi di Manduria. Appartenenti alla cosiddetta "Comitiva degli Orfanelli", sono a vario titolo indiziati in concorso dei reati di tortura, danneggiamento, violazione di domicilio e sequestro di persona aggravati. I fermi fanno seguito alle indagini condotte dalla procura di Taranto, guidata da Carlo Maria Capristo, e della procura per i Minorenni, guidata da Pina Montanaro. (ITALPRESS). col2/com 30-Apr-19 10:17

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Lega a Pontida, tutte le stravaganze dei manifestanti

Bagno di folla per Matteo Salvini al suo arrivo a Pontida
Salvini duro con la signora che ha rifiutato l'affitto alla ragazza foggiana: "Una cretina"
Matteo Salvini sicuro su Pontida: "Sarà la più partecipata di sempre. Vogliamo unire il Paese"

media