Cerca

A MARZO OCCUPATI +0,3% SU MESE E DISOCCUPAZIONE IN CALO

30 Aprile 2019

0
A MARZO OCCUPATI +0,3% SU MESE E DISOCCUPAZIONE IN CALO

ROMA (ITALPRESS) - A marzo, secondo i dati provvisori dell'Istat, la stima degli occupati e' in crescita rispetto a febbraio (+0,3%, pari a +60 mila unita'); anche il tasso di occupazione sale, arrivando al 58,9% (+0,2 punti percentuali). L'aumento dell'occupazione e' determinato da entrambe le componenti di genere e si concentra tra i minori di 34 anni (+69 mila); sono sostanzialmente stabili i 35-49enni mentre calano gli ultracinquantenni (-14 mila). Si registra una crescita dei dipendenti permanenti (+44 mila) e degli indipendenti (+14 mila), mentre risultano sostanzialmente stabili i dipendenti a termine. Le persone in cerca di occupazione calano del 3,5% (-96 mila). Il tasso di disoccupazione passa dal 10,5% al 10,2% con un calo di 0,4 punti percentuali. La stima complessiva degli inattivi tra i 15 e i 64 anni a marzo e' sostanzialmente stabile come sintesi di una diminuzione tra i minori di 34 anni e un aumento tra gli over 35. Il tasso di inattivita' e' invariato al 34,3% per il terzo mese consecutivo. Su base annua l'occupazione cresce dello 0,5%, pari a +114 mila unita'. Crescono soprattutto i dipendenti a termine (+65 mila) e si registrano segnali positivi anche per gli indipendenti (+51 mila). Nei dodici mesi, la crescita degli occupati si accompagna al calo dei disoccupati (-7,3%, pari a -208 mila unita') e degli inattivi tra i 15 e i 64 anni (-0,3%, -35 mila). (ITALPRESS). ads/com 30-Apr-19 10:17

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Siria, Luigi Di Maio: "Non deve essere militare la risposta alla crisi"
Ezel Qertel, Agorà
Luigi Di Maio arriva al Consiglio affari esteri dell'Ue. L'incontro con Federica Mogherini

media