Cerca

WEEKEND DI SANGUE SULLE STRADE ITALIANE

14 Luglio 2019

0
WEEKEND DI SANGUE SULLE STRADE ITALIANE

ROMA (ITALPRESS) - Una strage: e' quella che si e' consumata nelle ultime ore sulle strade italiane, funestate da una sequenza di gravissimi incidenti. A Jesolo quattro ragazzi hanno perso la vita dopo che l'auto sulla quale si trovavano e' finita in un canale. Nella stessa zona, un altro giovane e' morto dopo che la sua auto e' finita contro un albero. Altri quattro giovani, tutti rumeni, hanno perso la vita all'alba in provincia di Cesena. La loro auto e' finita contro un muretto. Un morto e due feriti gravi, invece, sulla A7 Genova-Serravalle Scrivia, poco prima delle 4 della notte scorsa. Lo scontro e' avvenuto al km 127, in direzione di Genova. Anche in questo caso una sola la vettura coinvolta nel sinistro. Intanto restano gravissime le condizione del bambino di nove anni che nella notte tra venerdi' e sabato si trovava insieme al fratello e al padre su una Bmw finita contro un guard rail sulla Palermo-Mazara del Vallo. Le sue condizioni sono stabili ma molto critiche. Il fratello di 13 anni e' morto nell'incidente. Il padre, un 34enne, e' ricoverato in prognosi riservata. (ITALPRESS). abr/red 14-Lug-19 11:48

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti

Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"
Che tempo che fa, David Grossmann con Liliana Segre: "So cosa ha passato"
Maltempo, Alto Adige in ginocchio sotto la neve: valanghe come colate di lava, interi villaggi devastati

media