Cerca

RUGBY: O'SHEA SCEGLIE I 31 AZZURRI PER IL MONDIALE, QUINTO PER PARISSE

18 Agosto 2019

0
RUGBY: O'SHEA SCEGLIE I 31 AZZURRI PER IL MONDIALE, QUINTO PER PARISSE

ROMA (ITALPRESS) - Conor O'Shea, commissario tecnico della Nazionale italiana di rugby, all'indomani del Cattolica test match di San Benedetto vinto contro la Russia, ha ufficializzato la lista dei 31 azzurri convocati per la World Cup, in calendario in Giappone a partire dal 20 settembre. La rosa selezionata dal ct e dallo staff tecnico si compone di diciotto avanti e di tredici trequarti, di cui quindici giocatori in forza alla Benetton e dieci alle Zebre. Il veterano Sergio Parisse, capitano dell'Italia con 139 caps e terzo giocatore di sempre a livello internazionale con piu' presenze con la maglia di una Nazionale, dietro a leggende come l'irlandese O'Driscoll e il neozelandese McCaw, avra' l'opportunita' di giocare il suo quinto Mondiale consecutivo, entrando nel ristretto club dei giocatori che hanno raggiunto questo traguardo, che annovera il collega di reparto e di maglia per tanti anni Mauro Bergamasco e il samoano Brian Lima. Quarto Mondiale per altri due centurioni del rugby italiano, come la seconda linea Alessandro Zanni e il tallonatore e vice-capitano Leonardo Ghiraldini, che tornera' a disposizione dopo l'infortunio subito nel Sei Nazioni contro la Francia lo scorso marzo. Terza RWC per Tommaso Benvenuti; mentre sono ventitre' i giocatori al primo Mondiale della propria carriera. "Vogliamo realizzare un sogno e abbiamo le carte per poterci riuscire", ha dichiarato il ct azzurro. (ITALPRESS). pdm/gm/red 18-Ago-19 15:29

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Non è normale che sia normale”, la campagna di sensibilizzazione della Carfagna è già diventata una canzone

Donald Tusk: "La Lega nel Ppe? Ho molta immaginazione ma ci sono dei limiti"
Mes, Matteo Salvini smaschera il patto: "Salvare le banche, sì. Quelle tedesche e francesi"
Giuseppe Conte e il "sovranismo da operetta". Cosa diceva qualche mese fa

media