Cerca

FNOPI PUNTA SU INFERMIERE DI FAMIGLIA E DI COMUNITÀ

22 Agosto 2019

0
FNOPI PUNTA SU INFERMIERE DI FAMIGLIA E DI COMUNITÀ

RIMINI (ITALPRESS) - "Siamo il Paese piu' vecchio d'Europa e non possiamo consolarci con le previsioni che vedono il Portogallo superarci nel 2050". Lo afferma Cosimo Cicia, del Comitato centrale Fnopi, la Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche, nel corso di un convegno al Meeting di Rimini. Una delle emergenze attuali e' l'assistenza agli anziani "basti considerare che sono aumentati gli ultracentenari, quindi l'assistenza va fatta attraverso la presa in carico delle persone anziane", osserva. Secondo i dati, infatti, "l'85% delle famiglie che ha in casa persone anziane chiede che gli infermieri se ne facciano carico e quindi abbiamo fatto un percorso formativo e di specializzazione per l'infermiere geriatrico". Altro aspetto su cui viene posto l'accento dala Fnopi, e' quello "dell'infermiere di famiglia e di comunita'. Significa che potremmo avere gli infermieri come i medici di medicina generale, per l'assistenza infermieristica e allo stesso tempo possiamo aprire ospedali di comunita' a gestione completamente infermieristica", sottolinea Cicia. Una soluzione che "non portera' a un ulteriore costo in termini di risorse economiche, ma a una riduzione in quanto ridurra' il numero di accessi impropri nei pronti soccorso. E inoltre e' una richiesta che arriva dalle famiglie", sostiene Cicia. (ITALPRESS). fc/ads/red 22-Ago-19 20:16

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Scissione Pd, AntonioTajani: "Fuoriuscite da Forza Italia? Non penso, il nostro elettorato è di centrodestra"

Venezia, gondoliere nega un selfie ad un turista: volano pugni e testate. Video Choc
Juventus, arrestati dodici capi ultrà bianconeri. Le immagini della polizia
Giuseppe Conte ai 42 sottosegretari: "Serve dialogo con tutte le forze politiche per attuare il programma"

media