Cerca

ROSSI RIVELA "QUANDO ERO IN DUCATI HO PENSATO DI SMETTERE"

22 Agosto 2019

0
ROSSI RIVELA "QUANDO ERO IN DUCATI HO PENSATO DI SMETTERE"

SILVERSTONE (INGHILTERRA) (ITALPRESS) - "Quando ero alla Ducati c'erano molte aspettative, sia da fuori ma anche da parte mia, perche' dovevamo vincere. Invece non sono riuscito a trovarmi con la moto, avevo molte difficolta' soprattutto con l'anteriore". E' quanto racconta Valentino Rossi nel corso della conferenza stampa del giovedi' a Silverstone, sede del prossimo Gp in programma domenica. "E' stato un momento molto difficile, ho pensato anche di smettere, ma non l'ho fatto" rivela il 'Dottore'. "Alla fine e' stata un'ottima decisione quella di non gettare la spugna. Ho continuato e ho fatto anche dei buoni risultati prima della fine della stagione". In Austria Valentino e' tornato tra i primi cinque. Il quarto posto e' un buon punto di partenza per il pesarese della Yamaha. "A Brno abbiamo avuto una buona ripartenza ed in Austria abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti. Abbiamo lavorato bene e sono stato piuttosto competitivo in gara considerando che era una delle piste peggiori per noi. E' stato un buon risultato e speriamo qui di continuare su questa strada. Silverstone e' una pista fantastica, molto veloce, lunga e tecnica e tutti aspettano di vedere questo nuovo asfalto con meno buche e molta piu' aderenza. Sara' divertente guidare. L'obiettivo e' tornare sul podio. La velocita' di punta non e' fantastica ma piu' che in Austria sara' importante trovare un buon bilanciamento". (ITALPRESS). tvi/gm/red 22-Ago-19 20:43

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Juventus, arrestati dodici capi ultrà bianconeri. Le immagini della polizia

Giuseppe Conte ai 42 sottosegretari: "Serve dialogo con tutte le forze politiche per attuare il programma"
Lega a Pontida, tutte le stravaganze dei manifestanti
Matteo Salvini sale sul palco di Pontida, ovazione mai vista: "Se fate così mi commuovo"

media