Cerca

FRANCESCHINI "RIDICOLA STORIA SEPARAZIONE CONSENSUALE NEL PD"

15 Settembre 2019

0
FRANCESCHINI "RIDICOLA STORIA SEPARAZIONE CONSENSUALE NEL PD"

CORTONA (AREZZO) (ITALPRESS) - "Lo dico a Renzi: non farlo. Il Pd e' la casa di tutti, e' casa tua e casa nostra". Cosi', in merito al rischio scissione, il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, a Cortona, nel corso del suo intervento di chiusura della tre giorni organizzata da Areadem. "Il popolo della Leopolda - aggiunge - e' parte del grande popolo del Pd. Non separiamo questo popolo, non indeboliamoci spaccando il partito di fronte a questa destra pericolosa". "L'unita' del Pd - sottolinea Franceschini - e' indispensabile. La nascita del governo e' passata anche dalle interviste di Renzi e di Bettini, non si era mai visto un voto unanime in direzione. Per questo non voglio credere a questa storia della scissione o quel che ho letto sui giornali, questa storia ridicola della separazione consensuale. Quando spacchi un partito e' sempre traumatico, come si fa a pensare che sia consensuale?". (ITALPRESS). col/vbo/r 15-Set-19 13:49

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"È intelligente e preparato". Silvio lancia il Draghi premier: "Se fosse disponibile..."

Matteo Salvini: "Se a qualcuno non piacciono presepio, crocefissi e campanili torni a casa propria"
Beppe Grillo arriva al secondo giorno di Italia 5 Stelle lanciando baci ai giornalisti
Matteo Salvini attacca gli ex alleati: "Il M5s si vergogna a farsi vedere nelle piazze in Umbria"

media