Cerca

LA JUVE SOGNA AL WANDA METROPOLITANO, MA ATLETICO RIMONTA E FA 2-2

18 Settembre 2019

0
LA JUVE SOGNA AL WANDA METROPOLITANO, MA ATLETICO RIMONTA E FA 2-2

MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) - La Juventus sogna al Wanda Metropolitano ma alla fine porta a casa un solo punto. La squadra di Maurizio Sarri ha pareggiato con l'Atletico Madrid per 2-2 nella prima giornata del Gruppo D di Champions League dopo essere stata in vantaggio di due gol. Nel primo tempo la gara non e' decollata anche se per intensita' e ritmo le due squadre non si sono risparmiate. Ad accendere la gara e' stato un gol di Cuadrado dopo tre minuti nella ripresa: il colombiano ha finalizzato con il mancino a giro un'azione iniziata con un lancio di esterno di Bonucci dalla propria meta' campo per Higuain che e' andato a portar palla sulla sinistra prima di servire il compagno che ha controllato in area convergendo verso il centro e facendo partire un tiro sul quale lo sloveno Oblak e' rimasto immobile. Al 20' raddoppio della Juventus con palla di Ronaldo larga a sinistra per Alex Sandro che con un perfetto traversone ha pescato la testa di Matuidi lasciato libero da Savic. L'ex Fiorentina si e' pero' riscattato cinque minuti piu' tardi quando da una punizione di Koke per la sponda di Gimenez ha colpito anche lui di testa anticipando Bentancur appena entrato e riaprendo una gara che fino alla fine non ha negato emozioni. A segnare il 2-2 e' stato Herrera che al 45' ha staccato piu' alto di tutti su corner di Trippier mettendo alle spalle di Szczesny la palla del definitivo 2-2. (ITALPRESS). ma/gm/red 18-Set-19 23:10

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media