Cerca

FAKE NEWS, USPI "NON SI POSSONO COMBATTERE CON STRUMENTI VECCHI"

12 Novembre 2019

0
FAKE NEWS, USPI "NON SI POSSONO COMBATTERE CON STRUMENTI VECCHI"

ROMA (ITALPRESS) - Come si riconosce una fake news ma soprattutto come ci si puo' difendere dalla disinformazione intenzionale? E' uno degli interrogativi che si e' posto il convegno "Fake News - Liberta' e responsabilita' di informazione nell'era digitale" organizzato al Senato da USPI (Unione Stampa Periodica Italiana). "La disinformazione e' sempre esistita. Oggi e' amplificata dall'utilizzo di Internet - ha affermato il segretario dell'Uspi, Francesco Maria Vetere -. Ma per affrontare il problema stiamo sbagliando a interpretare i fatti e a voler regolamentare internet con strumenti concepiti prima dell'avvento della rete. Il processo di produzione delle leggi e' lento, le multinazionali dominano la distribuzione di notizie. A queste condizioni - secondo Vetere - la tecnologia vince. La cosa migliore che possiamo fare e' prepararci a pensare che tutto cambiera'. La cosa migliore che possiamo fare e' prepararci a pensare che tutto cambiera' e impegnarci a portare in questa tecnologia i nostri valori fondamentali", ha concluso il segretario dell'Uspi. (ITALPRESS). abr/com 12-Nov-19 16:47

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Matteo Salvini da Bechis: "Conte in gita a Londra mentre l'Ilva affonda"

Plastic e sugar tax, Vittorio Cino (presidente Assobibe): "Per noi sono una rovina, il governo ci ripensi"
Governo, Nicola Zingaretti: "Ora basta polemiche, scommettiamo di più sulla manovra"
Regionali, Matteo Salvini: "In settimana incontro con Silvio Berlusconi, dobbiamo farci trovare preparati"

media