Cerca

SOTTIL E DOPPIO CUTRONE, L'UNDER 21 BATTE E SCAVALCA L'ISLANDA

16 Novembre 2019

0
SOTTIL E DOPPIO CUTRONE, L'UNDER 21 BATTE E SCAVALCA L'ISLANDA

FERRARA (ITALPRESS) - Un gol di Riccardo Sottil nel primo tempo e la doppietta di Patrick Cutrone nel finale regalano i tre punti all'Italia Under 21 di Paolo Nicolato, che al "Paolo Mazza" di Ferrara festeggia la sua terza vittoria in quattro partite nel girone di qualificazione agli Europei 2021 di categoria. Con questo successo per 3-0 continua la striscia di imbattibilita' per Carnesecchi e gli azzurrini, zero i gol subiti fin qui nel raggruppamento a fronte di nove segnati. Avvio a rilento per i ragazzi di Nicolato, che si svegliano una volta arrivato il palo clamoroso colpito da Finsson dopo un quarto d'ora. Poco prima della mezz'ora di gioco Sala va vicino al gol, risponde Gudjhonsen dello Spezia con una conclusione ben respinta da Carnesecchi. Il gol sbagliato dal figlio d'arte pesa nell'economia del match, visto che dopo pochi minuti, al 32', l'Italia passa in vantaggio: Sottil deposita in rete dopo una torre di Pinamonti che aveva ricevuto da Cutrone, oggi adattato sulla corsia di sinistra, e viene valutato in posizione regolare nonostante le proteste islandesi. Nella ripresa occasioni da una parte e dall'altra, ma i ritmi si abbassano e i pericoli arrivano da fiammate sporadiche e non da azioni costruite. A cinque minuti dal termine Cutrone la chiude prima con una conclusione sporca nel cuore dell'area e poi al 90' in contropiede. Finisce 3-0, una vittoria che regala agli azzurrini il secondo posto del gruppo 1, con due partite in meno rispetto all'Irlanda capolista. (ITALPRESS). glb/red 16-Nov-19 20:23

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"

Matteo Salvini sta con gli agenti penitenziari: "In un Paese normale...". Ecco il video dello "scandalo"
Nuova Zelanda, erutta il vulcano Whakaari: strage di turisti, cinque morti e molti dispersi. Le immagini choc
Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte

media