Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, 70% degli italiani preoccupato da diffusione

  • a
  • a
  • a

ROMA (ITALPRESS) - Aumenta l'apprensione degli italiani per la diffusione del coronavirus. Ad oggi, oltre il 70% della popolazione si ritiene preoccupata, percentuale che, nell'ultima settimana, e' aumentata di quasi 15 punti. Una preoccupazione trasversale che interessa tutta la penisola, anche se il focolaio principale e' localizzato nella bassa Lombardia.Le azioni intraprese dal Governo italiano per fronteggiare l'emergenza soddisfano circa la meta' degli intervistati, ma rispetto ad una settimana fa, quando ancora non si conosceva la presenza di casi conclamati nel nostro Paese, la percentuale di soddisfatti e' diminuita - anche in questo caso - di circa 15 punti.In definitiva, nell'ipotesi di un'emergenza generale, solo poco piu' di un terzo di italiani si ritiene pronto ad affrontare eventuali isolamenti e quarantene.Dati Euromedia Research - Realizzato il 21/02/2020 con metodologia mista CATI/CAWI su un campione di 1.000 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne (ITALPRESS).abr/com26-Feb-20 12:16

Dai blog