Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Primarie Dem negli States, netta vittoria di Biden in South Carolina

  • a
  • a
  • a

NEW YORK (USA) (ITALPRESS) - Joe Biden ha vinto nettamente le primarie dei Democratici in South Carolina, quarta competizione elettorale in vista delle elezioni generali di novembre. Alla vigilia del Super Tuesday, martedi' 3 marzo, quando saranno in palio un terzo dei delegati complessivi e le primarie si svolgeranno contemporaneamente in 14 Stati, l'ex vice presidente di Obama ha ottenuto il 48,4% delle preferenze, in uno Stato che lo ha sempre visto favorito, ma non in maniera cosi' netta. Ha pagato, per Biden, l'endorsement di grossa parte dell'elettorato afroamericano, una comunita' molto forte in South Carolina.Secondo, distante, si e' posizionato invece Bernie Sanders, poco sotto il 20% dei voti. Terzo Tom Steyer (11,3%), il multimiliardario che nella notte in cui ha fatto segnare la prima prestazione elettorale positiva dopo le prime tre uscite sottotono, ha annunciato il suo ritiro dalla corsa. Continua il momento no per Elizabeth Warren appaiata al quarto posto assieme a Pete Buttigieg, entrambi lontani dalla soglia minima del 15% che permette, secondo regolamento, di ottenere delegati. L'ex sindaco di South Bend, vincitore dei caucus in Iowa e autore di una buona prestazione alle primarie del New Hampshire, non ha raggiunto nemmeno il 10% dei voti. Ultima la Senatrice del Minnesota, Amy Klobuchar.(ITALPRESS).mam/abr/red01-Mar-20 08:52

Dai blog