Cerca

La furia di Monti su Librandi: hai dato soldi alla Meloni?!?

1 Luglio 2016

23
La furia di Monti su Librandi: hai dato soldi alla Meloni?!?

Non è sfuggita al fondatore di Scelta civica, Mario Monti, una piccola notizia apparsa su Libero durante l’ultima campagna elettorale per le amministrative: un curioso contributo da 10 mila euro arrivato a Fratelli di Italia, partito di Giorgia Meloni, dall’ex amministratore di Sc, Gianfranco Librandi.

Quel piccolo finanziamento a dire il vero aveva provocato qualche imbarazzo più alla Meloni che a Librandi, e ai più era sfuggito. Non a Monti, che ha invitato a pranzo il suo ex tesoriere come spesso fa, e fra un piatto e l’altro ha affondato: “ma come ti è venuto in mente di finanziare la Meloni?”.

Librandi, cui certo non manca favella, prima ha svelato che in Fratelli di Italia milita a buon livello un membro della sua numerosa famiglia. E poi ha aggiunto: “guarda che con la mia azienda, la Tci srl di Saronno, ho finanziato quasi mezzo parlamento. Non sai quanti sono stati eletti anche con il mio contributo…”. Monti ha deglutito ed è subito passato ad altro.

Continua a leggere su L'imbeccata di Franco Bechis

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Napolionesta

    06 Agosto 2016 - 09:09

    Librandi: un altro delinquente patentato.

    Report

    Rispondi

  • g.trimboli

    05 Agosto 2016 - 19:07

    Il tempo da sempre ragione , chi ha fatto bene o a chi si è lasciato andare solo per far piacere ad una schiera di affaristi e/o di lobbisti. Questi teorici economisti bocconiani è meglio che lascino fare ad un ragioniere di provincia che sicuramente ottiene risultati più soddisfacienti e sopratutto nell'interesse dei cittadini tutti.

    Report

    Rispondi

  • g.trimboli

    05 Agosto 2016 - 19:07

    Il tempo da sempre ragione , chi ha fatto bene o a chi si è lasciato andare solo per far piacere ad una schiera di affaristi e/o di lobbisti. Questi teorici economisti bocconiani è meglio che lascino fare ad un ragioniere di provincia che sicuramente ottiene risultati più soddisfacienti e sopratutto nell'interesse dei cittadini tutti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media