Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Obbligo dei retroriflettenti per i ciclisti

default_image

Da domani, sulle due ruote si dovrà indossare fuori dai centri urbani da mezz'ora dopo il tramonto a mezz'ora prima dell'alba

carlotta mariani
  • a
  • a
  • a

Da domani 12 ottobre i ciclisti dovranno usare abiti di segnalazione ad alta visibilità. Lo stabilisce l'art. 28, comma 5 della legge 120 del 29 luglio 2010. Tutti i velocipedi dovranno avere un giubbotto o bretelle retroriflettenti se girano con il buio fuori dai centri urbani o nelle gallerie. In particolare, gli indicatori dovranno essere indossati da mezz'ora dopo il tramonto a mezz'ora prima del suo sorgere. Le caratteristiche dei retroriflettenti sono indicate della norma UNI EN 471, ‘Indumenti di segnalazione ad alta visibilità per uso professionale – Metodi di prova e requisiti'. Tutti i ciclisti, che hanno dubbi sulle proprie dotazioni, possono consultarla per conoscere tutti i requisiti necessari. Per legge, la banda riflettente deve essere larga 50 centimetri, per esempio, e il colore deve essere resistente allo sfregamento, al sudore, al lavaggio e alla stiratura.

Dai blog