Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Libia, ora Gheddafi alza il tiro: missile a vuoto su nave italiana

Stamattina un ordigno è stato lanciato contro la Bersagliere, a largo delle coste libiche. La Russa: "Non c'è da proccuparsi"

Rosa Sirico
  • a
  • a
  • a

Un missile contro la nave della Marina militare italiana Bersagliere è stato lanciato questa mattina, intorno alle 10.40, ora italiana. Fortunatamente l'ordigno sparato dalla Libia ha sbagliato mira, cadendo in mare a circa 2 km dalla Bersagliere, in navigazione al largo delle coste africane. L'incidente non ha pertanto provocato feriti. "Non ci sono motivi di preoccupazione", ha ribadito lo stasso ministro della difesa Ignazio La Russa ricordando che la nave "per prudenza si è spostata più al largo". Secondo il ministro, potrebbe essersi trattato di un missile sparato dalla terraferma "contro" la nave o "più probabilmente" di un missile anti-aereo che non ha raggiunto l'obiettivo "ed è ricaduto in mare".

Dai blog