Cerca

Sfilate nel mondo

Angelo Marani al Cremlino

3 Novembre 2015

0
Angelo Marani al Cremlino

Angelo Marani ha sfilato al Cremlino nel salone nel Museo Storico della Russia, su invito di Marina Citstyakova, curatrice capo della prestigiosa location sulla Piazza Rossa. Lo stilista ha presentato una sintesi del suo lavoro creativo che seduce i mercati russi da 20 anni. Nel corso di un’antologica sono stati molto apprezzati i capi di Cinemarani, già oggetto di una mostra a Correggio e ispirati ai manifesti delle pellicole cult italiane. Il segno distintivo dell’ingegnere tessile. Dal passato al presente, lo show è proseguito con l’ultima collezione primavera estate 2016 già presentata a Milano lo scorso settembre. Mentre nel finale è andata in scena la nuova generazione della maison: la collezione di Giulia Marani. Le autorità, il jet set russo e oltre 300 clienti hanno partecipato all'evento e al cocktail seguito all' Hotel St. Regis. Il successo è stato tale che il Museo Storico ha chiesto ad Angelo Marani un capo da esporre nella collezione permanente: un abito in cachemire color avorio con raffinate stampe impressioniste e ricami di micro paillette. La Russia comprese le vecchie Repubbliche, rappresenta il 40% del giro d’affari di Angelo Marani per un totale di 11 milioni di euro. “Per me è stato un piacere e un immenso onore ricevere questo invito - commenta Marani. Si è rivelata anche una straordinaria occasione per rendere omaggio alle mie fedeli clienti in una cornice così importante”.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media