Cerca

Chirurgia estetica

Arriva lo scrotox, l'iniezione di botox nei testicoli

27 Settembre 2016

0
Arriva lo scrotox, l'iniezione di botox nei testicoli

Botox dentro a tutto: zigomi, labbra, guance, fronte. Perchè non nei genitali? Maschili, non femminili. Si chiama "scrotox" e non è un prodotto per scrostare il water. Ma l'intervento estetico che sembra andare sempre più di moda tra gli uomini over 40. A rivelarlo è il sito supereva.it, che spiega anche quali siano gli effetti positivi della pratica: Tramite una siringa viene iniettato il botox nei testicoli dell’uomo, favorendo con questo procedimento la riduzione della sudorazione (essa infatti è una delle zone più soggette a questo problema), la riduzione delle rughe sulla superficie della pelle e rendere più grande lo scroto, grazie al rilassamento dei muscoli. Pare che la Gran Bretagna sia all'avanguardia in questo tipo di "ritocchino". Che ha pure i suoi bei costi, fino a tremila euro, e limiti: data l'elevata quantità di pelle flaccida nelle zone intime maschili, non è infatti certo al 100% che le rughe si riducano in modo significativo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media