Cerca

Appunto

Filippo Facci: l'antiberlusconismo anni '60

5 Marzo 2015

7
Filippo Facci: l'antiberlusconismo anni '60

Alcuni episodi fanno sospettare che resista un anti-berlusconismo che va oltre la resistenza di Berlusconi, e che forse è la maschera di qualcosa di più antico. L'anti-berlusconismo puro resta nella Legge Severino: i casini del Pd campano e pugliese evidenziano quanto fosse sacrosanto rivolgersi alla Corte Costituzionale prima di applicarla, ma c'era da far decadere Berlusconi e stop. Poi c'è l'ipotesi che Mondadori possa acquisire Rizzoli (in crisi) secondo una logica che mira a concorrere con editori internazionali ben più pasciuti: al cui confronto "Mondazzoli" resterebbe comunque un nano. Tuttavia si preferisce fare "appelli" e illudersi che l'editoria sia ancora quella dell'Italietta anni 60. Ultimo episodio: Raiway. E' vero, in Europa i produttori di contenuti non sono incestuosamente proprietari anche delle reti di trasmissione (torri, tralicci) e tantomeno lo è la citatissima Bbc; ma il discorso dovrebbe valere anche per la Rai. Invece mezzo Paese ora plaude a una Rai (cioè a uno Stato) che rimanga proprietaria del 51 per cento delle strutture che finge di voler privatizzare; e una politica vetero-democristiana s'impiccia di tralicci anziché limitarsi a fissare le regole del mercato. Ecco dunque uno Stato dirigista che resta arbitro e giocatore (in questo il giovane Renzi non è giovane per niente) e si mette a concorrere coi privati anziché agevolarli, si tratti di Mediaset o di chiunque altro. Il risultato è la Rai che abbiamo avuto e che avremo, nello Stato che abbiamo avuto e che avremo.

di Filippo Facci

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • iltrota

    06 Marzo 2015 - 09:09

    Chiacchere inutili, caro Facci. Lo Stato detiene e deterrà il 51%! Invece [email protected] lancia un' OPA per acquisire il 100%. Mi spiegherebbe perchè?!

    Report

    Rispondi

  • Chry

    06 Marzo 2015 - 03:03

    Facci Facci... cosa ne pensi di uno schieramento di parlamentari che fa gli interessi di Mediaset?? e Facci, che ti suona strano??

    Report

    Rispondi

  • nick2

    05 Marzo 2015 - 16:04

    Ah, l’informazione! Nei 10 anni in cui ha governato, il suo padrone controllava 5 canali televisivi nazionali su 6 oltre alla quasi totalità di quelli regionali del nord Italia. Il più colossale conflitto d’interessi dell’occidente. Mi sembra perciò il minimo che la RAI si tenga stretto il 51% delle antenne di Rai Way. Altro che Stato arbitro e giocatore, altro che paragonare RAI e BBC. Buffone!

    Report

    Rispondi

    • sgnacalapata

      05 Marzo 2015 - 17:05

      Imbecille, allora perché è stata messa sul mercato? Facesse la Rai per acquisire le antenne del Biscione, si avrebbe un unico gestore "pubblico"??? come lo vuoi tu e ne guadagnerebbe (forse, visto che si tratta di pubblico) l'efficienza!

      Report

      Rispondi

      • nick2

        05 Marzo 2015 - 18:06

        In primo luogo, modera i termini, poi... con voi manipolati per 20 anni è inutile parlare di libertà di informazione. Non siete in gradi di capire...

        Report

        Rispondi

        • sgnacalapata

          06 Marzo 2015 - 08:08

          Se vuoi vedere qualcuno "manipolato", guardati allo specchio! Ma è inutile dirtelo, non sei in grado di capire...

          Report

          Rispondi

Mostra più commenti

media