Cerca

L'appunto

Facci e la Boldrina cacofonica

7 Marzo 2015

2
Facci e la Boldrina cacofonica

La presidenta della Camera Laura Boldrina sta facenda una battaglia per declinara al femminila certa ruola che storicamenta sona stata riservata alla uoma. Se diciamo maestra o contadina - si è domandata - perché non dobbiama dira ministra o assessora? Glielo spiego io, che al pari di tanti colleghi ho questo problema tutti i giorni. Io, per esempio, continuerò a scrivere "la Boldrini" e non "Boldrini" perché trovo che l'articolo determinativo mi dia un'informazione in più. Per la stessa ragione continuerò a scrivere "signora presidente" o "signora ministro": ma solo per questo, non perché ci veda dietro una battaglia sui diritti. Certi mutamenti hanno i loro tempi: riformismo, non rivoluzioni. Non userò "ministra" o "assessora" perché suonano da schifo, li lascio ai cronisti che verranno o alle femministe impallinate: chiamare una "sindaca", anzi, mi pare denigratorio. Ci sono femministe americane che vorrebbero abolire il suffisso "man" da ogni parola: persino woman (donna) diverrebbe womyn. Da immaginarsi i problemi con mankind (umanità) e chairman (presidente, direttore) e addirittura history (la Storia, perché his è aggettivo possessivo maschile). Tempo al tempo, signora presidenta: altrimenta rischia di essera ricordata sola coma una fissata pesantona e arroganta, una signorina Rottenmaier che ci ricorda la presida delle medie. A proposito: sa perché, da sempre e senza problemi, si dice "la" preside e "la" maestra? Perché, da sempre, sono la maggioranza. Fine. Tempo al tempo, e si dia pace.

di Filippo Facci

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giovanni.agretti

    13 Marzo 2015 - 00:12

    Io preferisco chiamarla "presidentessa". Meno corretto ma più aderente alla persona, francamente odiosa.

    Report

    Rispondi

  • RULI5646

    08 Marzo 2015 - 18:06

    Cacofonica ??? Io veramente ritenevo fosse Cacac...

    Report

    Rispondi

media