Cerca

Appunto

Filippo Facci: Marta chi?

10 Settembre 2015

2
Filippo Facci: Marta chi?

Se volete capire come funziona l' editoria italiana, beh, segnatevi anche questa. Allora: sui giornali di ieri furoreggiava una polemicuccia sul caso Marta Russo in quanto il condannato per omicidio, ora, fa l' insegnante a Roma. Ma qual era il celebre caso Marta Russo? Per ricordarlo servirebbe un libro, visto che il caso ancora scandalizza: bene, è da anni che un autore di valore se lo vede rimbalzare da ben sette editori. L' autore è Vittorio Pezzuto, ex portavoce e uomo macchina di Renato Brunetta ma soprattutto autore di «Applausi e sputi», il libro più bello e documentato sul caso di Enzo Tortora, un successo prezioso, una spiegazione del perché i libri restano insostituibili.

Tuttavia Sperling&Kupfer è in disarmo, Mondadori e Rizzoli sono in delirio da fusione, e, come Marsilio, dicono che il libro «non reggerebbe il mercato» (ah, c' è un mercato) mentre Chiarelettere ha risposto che «non fa libri su casi particolari» (a parte 11 libri su Berlusconi) e insomma roba così. Il libro però è così dettagliato e approfondito - come una volta erano i libri, prima dell' era internettiana e prima che autori divenissero presenzialisti televisivi - che potrebbe finire direttamente al cinema, visto il recente interessamento di un produttore. Sapete allora che cosa accadrebbe, vero, se facessero il film? Ci farebbero subito un libro.

di Filippo Facci

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Tiberio1

    10 Settembre 2015 - 19:07

    Facci, scriva lei qualche articolo in difesa di Scattone, condannato ingiustamente. La giustizia le sarà debitrice.

    Report

    Rispondi

  • Placido Olivieri

    10 Settembre 2015 - 17:05

    qualcuno saprebbe tradurmi il significato di quanto scritto da facci?

    Report

    Rispondi

media