Cerca

Appunto

Filippo Facci: Forse Sì, Forse No

7 Ottobre 2016

0
Filippo Facci: Forse Sì, Forse No

È stato finalmente trovato un accordo tra sostenitori del "Sì" e del "No" a proposito della formulazione del quesito che comparirà sulla scheda per il referendum confermativo sulla riforma costituzionale Renzi-Boschi che i cittadini troveranno ai seggi il 4 dicembre. Dopo che la Corte di Cassazione aveva dato il proprio via libera sulla base dell' articolo 12 della Legge 352 del 1970, concernente una legge di «rango costituzionale», i fautori del "No" avevano obiettato che trattavasi invece di legge di «revisione costituzionale» come previsto dall' articolo 16. Scongiurato l' intervento del Tar (che rompe sempre i coglioni) la Cassazione ha accettato di correggersi circa una presunta mancanza di neutralità del testo, riformulato perciò nel modo seguente: «Disapprovate il testo della legge anticostituzionale che impedirebbe "l' approvazione prematurata delle disposizioni per il superamento a destra del bicameralismo paritario, l' aumento della riduzione antani del numero dei parlamentari, l' aumento della crescita del contenimento dei costi di funzionamento tarapia tapioca delle istituzioni, la soppressione dell' Enel e la revisione del Titolo V della parte II della Costituzione" approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.88 del 15 aprile 2016 con lo scappellamento a sinistra?» Sì - No - Non so - Forse - Non risponde - Ho letto l' informativa sulla privacy e accetto il trattamento dei dati personali - Militesente - Fate voi.

di Filippo Facci

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media