Cerca

bei tempi

Vittorio Feltri contro il governo: "I veneti rimpiangono per forza la Repubblica di San Marco"

16 Novembre 2019

2
Vittorio Feltri contro il governo: "I veneti rimpiangono per forza la Repubblica di San Marco"

Sono lontani i tempi della Repubblica di San Marco, ma non abbastanza da essere dimenticati dai veneti. Anzi, per Vittorio Feltri i cittadini nutrono ancora una certa malinconia per quello Stato nato nel 1848 dall'insurrezione cittadina contro il governo austriaco.

Ora quel governo non c'è più, eppure la situazione non è migliorata. "Qualche scemo ignorante - cinguetta al vetriolo il direttore di Libero - si chiede perché i veneti rimpiangono la Repubblica di San Marco che prima di affrontare i problemi li aveva già risolti". Un chiaro riferimento a quanto sta accadendo in questi giorni a Venezia, una città in ginocchio a causa del maltempo e alle prese con disastri irreparabili, che nessun Conte del caso potrà mai recuperare. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • singletv

    16 Novembre 2019 - 17:26

    Hai Ragione Vittorio ....Se si facesse un Referendum in Veneto per Instaurare La Repubblica di Venezia.... VINCEREBBE SICURAMENTE Con il 99 % di Preferenze !!

    Report

    Rispondi

  • chimangio

    16 Novembre 2019 - 15:44

    E' imbarazzante la faccia a due pacche di Conte che si presenta in questi luoghi di disgrazia (Venezia e Taranto) con la faccia di chi passava per caso e si dice commosso di tanta distruzione. Ma lui ha la delega parlamentare per risolvere i problemi non per commiserare le vittime. Avere delegato la magistratura su Taranto pensa sia stata una bella idea? Riaccenderanno loro gli altoforni? Vedremo!

    Report

    Rispondi

Liliana Segre, a Milano la marcia di solidarietà dei sindaci: "L'odio non ha futuro"

Matteo Salvini, messaggio ai giallorossi: "Il mio obiettivo è tornare al governo"
Zingaretti, l'amara ammissione sulla verifica di governo: "Dobbiamo ridare la fiducia agli italiani"
Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"

media