Cerca

Il cartello

Manifesto choc a Ortisei: "Renzi, no grazie"

2 Gennaio 2017

15
Manifesto choc a Ortisei: "Renzi, no grazie"

In vetrina c'è un cartello con la faccia di Matteo Renzi e la scritta "Nein Danke" (No grazie, ndr). Il manifesto, come riporta il sito di Adnkronos, è stato affisso in un negozio di ottica del centro di Ortisei, in Val Gardena, in Trentino Alto Adige, meta delle vacanze natalizie dell'ex presidente del Consiglio.

Il proprietario del negozio, che si trova a pochi passi dall'albergo scelto dall'ex presidente del Consiglio per trascorrere con la famiglia questi giorni di festa, non ha voluto dare spiegazioni e non ha nemmeno voluto dire se il segretario del Pd sia entrato o meno nel suo negozio per fare acquisti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • micael44

    05 Gennaio 2017 - 19:07

    Il diavolo fa le pentole ma non i coperchi!!! Prima o poi (nel caso, forse prima) ci sarà la resa dei conti! Un consiglio a Monti e alla Fornero ed ai loro successori: emigrate in uno di quei Paesi - che tanto pubblicizzano - ove potrete vivere bene (con i vostri tanti soldi) e senza rischi! Per costoro in Italia spira brutta aria.....e lo pensano anche molti di quelli che votavano per il PD!

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    05 Gennaio 2017 - 18:06

    Onore all'ottico non solo non ha bisogno di occhiali ma da la possibilità ai cittadini che guardano la vetrina x eventuali occhiali vedere una faccia del genere!

    Report

    Rispondi

  • allanemadapalla

    03 Gennaio 2017 - 10:10

    Bravo e grazie... L' ottico non ha bisogno di occhiali !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Luca Zaia: "Basta insulti ai veneti, il mio compito è difenderli. Ora quereliamo"

Vincenzo De Luca: "Dialogo con il M5s? Non parlo più di politica politicante, solo fatti concreti"
Alessandro Morelli: "I 5s aprivano scatolette di tonno, gli altri sono figli delle sardine: un governo ittico"
Open Arms, il video propaganda dopo l'indagine contro Matteo Salvini

media