Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nunzia De Girolamo e la Buitoni fanno pace a pranzo. Cucina uno chef italiano

Nunzia De Girolamo

Eliana Giusto
  • a
  • a
  • a

Pace a tavola tra il ministro delle Politiche agricole Nunzia De Girolamo e il sottosegretario ai Beni culturali Ilaria Borletti Buitoni, che una settimana fa aveva polemizzato con gli chef italiani, incapaci di cucinare. "In Italia si è smesso da tempo di mangiare bene, purtroppo", aveva detto, "siamo corsi dietro alle mode, ai francesi, allontanandoci dalla nostra idea di cucina. Per cucinare occorre tempo, non ci vogliono telefoni che suonano".  Dichiarazioni inopportune in tempo di crisi che avevano suscitato un mare di polemiche. Ma ora la De Girolamo vuole chiudere questa infelice vicenda: i cuochi italiani "penso siano bravissimi e che non inseguono altre mode, come quelle francesi, e tante persone sono attratte dalla cucina italiana", spiega il ministro intervistata giovedì 30 maggio su Rtl 102,5. "D'altronde la Buitoni si è scusata e venerdì la incontro a pranzo da uno chef italiano, in modo da poter discutere della cucina italiana e anche dalla straordinarie opportunità che si possono avere da un punto di vista turistico". 

Dai blog