Cerca

L'esilarante interrogazione parlamentare

Razzi, serie di strafalcioni nell'intervento al Senato

Il Senatore del Pdl a gran fatica porta al termine il suo discorso sul "corridoio ferroviario"...

21 Giugno 2013

11
Antonio Razzi

Antonio Razzi

Maurizio Gasparri presiede, Antonio Razzi enuncia. Siamo al Senato e il peone del Pdl, l'ex Idv Razzi, presenta un'interrogazione parlamentare sul corridoio ferroviario Adriatico. L'eloquio è incerto, la grammatica al solito zoppicante: "Il corridorio ferroviario adriatico costituisce opra stratregica", è l'incipit. In sottofondo si distingue qualche ridolìo, ma il senatore abruzzese ce la mette tutta e, a fatica, conclude il suo intervento. Ma in pochi secondi, Razzi ha collezionato una serie di perle: "Non è pensabile che i due corridoi sia velocizzati"; assurdo che tutto sia " penalizzate per i viaggiatori"; l'opera che è "inerudibile". Il finale lo lasciamo a voi...  

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • KING KONG

    22 Giugno 2013 - 17:05

    è vero era dell'idv ma forse non ricordi che è passato al pdl e probabilmente lo hanno anche pagato...zio silvio li vuole così...anzi vi vuole così perchè sta pur certo che quell'elemento non mi rappresenta di certo

    Report

    Rispondi

  • blu521

    22 Giugno 2013 - 15:03

    Un mito. Per bananas

    Report

    Rispondi

  • renatoslt815

    22 Giugno 2013 - 15:03

    Se Berlusconi continua a mettersi attorno personaggi come razzi e scilipoti (volutamente in minuscolo) essendo delle nullità come altri personaggi che lo circondano allo stesso livello culturale , da parte mia non avrà mai più il mio voto e lo stesso mi auguro lo facciano la maggioranza persone di normale intelligenza e cultura, gli ignoranti a qualsiasi regione appartengano facciano come vogliono

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media