Cerca
Logo
Cerca
+

Vendola punto dalle zanzare: "Sono un po' porno..."

Nichi Vendola

Il siparietto di Nichi alla festa di Sinistra e Libertà a Sesto San Giovanni

Andrea Tempestini
  • a
  • a
  • a

Siamo a Sesto San Giovanni, storica roccaforte rossa in provincia di Milano. E' la sera di domenica 29 luglio, c'è la festa nazionale di Sinistra e Libertà. Ospite d'onore, spalleggiato da Gad Lerner, è Nichi Vendola. Il palco è allestito nell'area della ex-Breda. Le zanzare tormentano il pubblico. E non solo. Nichi parla, ma le punture lo ossessionano. "Prima dell'appello finale a compagni e compagne...". Ma si interrompe. Si tocca il collo. Viene punto: si gratta. Così il governatore della Puglia commenta: "Le mie zanzare stanno avendo delle propensioni... sono un po' porno, stanno entrando nella mia intimità, dietro la schiena...mi stanno proprio...". Risate del pubblico. Gad Lerner si scompiscia. L'antizanzare viene copiosamente spruzzato su Nichi. Lui dice: "Basta, basta così...". Il discorso riprende. L'assalto dei "mosquitos" al fondoschiena di Vendola pure...

Dai blog