Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Emilio Carelli, parla l'ex collega Cesara Buonamici: "Lui grillino? Sono ancora stupita"

Giovanni Ruggiero
  • a
  • a
  • a

Uno dei grandi misteri emersi dall'ultima campagna elettorale è stato l'impegno tra le fila del M5S di Emilio Carelli. Non riesce a dare una spiegazione ben precisa neanche la giornalista del Tg5 Cesara Buonamici, che con l'ex collega ha condiviso più di un decennio gomito a gomito: "Emilio Carelli grillino sinceramente mi ha stupido", ha detto a Repubblica. Quando ha saputo della sua candidatura, la Buonamici racconta di averlo chiamato per avere spiegazioni: "E mi ha detto 'Cesara, ci credo, è una bella avventura". Non meno sorpreso un altro collega storico, Alessandro Banfi, ex vicedirettore del Tg5: "Anch'io sono rimasto molto sorpreso, quando ho saputo che si candidava con i Cinquestelle". Dopo una lunga carriera nell'impero berlusconiano, Carelli è stato il primo direttore di Skytg24, oggi è l'uomo chiave dei grillini che puntano alla presidenza della Camera: "Ha un bon ton da Prima repubblica - aggiunge Banfi - Equilibrato, secchione, istituzionale, moderato, ha organizzato da zero una redazione a Sky, potrà fare bene come presidente della Camera. La sua storia è anche il segno che le ideologie non sono più così importanti".

Dai blog