Cerca

Beccato

Vittorio Sgarbi, la verità che nessuno dice su Saviano: come lo sputtana

19 Luglio 2018

1
Vittorio Sgarbi, la verità che nessuno dice su Saviano: come lo sputtana

Vittorio Sgarbi si scaglia contro Roberto Saviano, dopo gli attacchi violentissimi dello scrittore contro il ministro dell'Interno Matteo Salvini sull'ultimo naufragio nel Mediterraneo. L'autore di Gomorra si era spinto a scrivere contro il leader leghista: "Confessi: quanto piacere le dà la morte inflitta dalla guardia costiera libica?". Un attacco partito dalle stessa pagina Facebook nella quale Saviano pubblica anche post molto simili a spot commerciali: "Sulla sua pagina Facebook pubblicizza (a pagamento?) - scrive Sgarbi - un documentario Netflix su stesso dal titolo 'Saviano, uno scrittore sotto scorta'". 

Leggi anche: Saviano, delirio finale contro Salvini: "Ti eccita vedere i bimbi morire in mare, confessa"

Il documenta, guarda il caso, è condotto da Pif, che ha fatto dell'antimafia la sua cifra stilistica: "Il solo che vive della 'strategia della paura' - ha aggiunto Sgarbi - è proprio Saviano. Con un chiaro obiettivo. alimentare il culto di se stesso. Nell'attesa del prossimo documentario. Del prossimo bestseller. Magari di una prossima trasmissione televisiva. Magari in coppia con Pif, il pifferaio magico dell'antimafia che dà da mangiare". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rosablulibero1

    19 Luglio 2018 - 11:11

    Saviano sputa rabbia e odio contro Salvini xché i suoi padrini finanziari utilizzano lui x distruggere un governo che non é + funzionale ai loro interessi.Saviano é solo una macchina da guerra.Deve focalizzare l'attenzione sulle mafie italiane x impedire di far luce sulle mafie sovranazionali facenti capo alle lobby finanziarie sfruttatrici delle ricchezze africane che determinano l'immigrazione.

    Report

    Rispondi

media