Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Barbara Lezzi, la sua vergognosa difesa dopo lo strafalcione "a 370 gradi"

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

"Basterebbe ascoltare gli ultimi secondi del video per scoprire che dico 360°. Ce la possono fare anche la Boschi e la Bellanova. Dai su, fate funzionare le orecchie". Così la ministra per il Sud, Barbara Lezzi, replica alle prese per il culo che le sono piovute addosso sui social da politici (tra cui, appunto, la Boschi e la Bellanova) ma anche da tanti cittadini, dopo la paurosa gaffe fatta dalla grillina in tv dove ha parlato di "ricerca scientifica a 370 gradi". Oltre che ignorante, la lezzi dimostra così di avere anche la faccia come il c... (o faccia di tolla, a voler essere più eleganti), visto che il ripetuto ascolto della registrazione tv dimostra come lei abbia detto "a 370 gradi". Leggi anche: Barbara Lezzi, il clamoroso strafalcione in tv: "Bisogna dare informazione a 370 gradi" / Video Ma, anzichè scusarsi per il lapsus, la Lezzi preferisce prendere per i fondelli gli italiani. Cosa che non è da ignoranti, ma da stupidi. Basterebbe ascoltare gli ultimi secondi del video per scoprire che dico 360°. Ce la possono fare anche la Boschi e la Bellanova. Dai su, fate funzionare le orecchie.— Barbara Lezzi (@BarbaraLezzi) 9 novembre 2018

Dai blog