Cerca

Sfregio

Meghan Markle, la fonte anonima rivela le sue intenzioni sulla tata: "La vuole americana e anche maschio"

17 Aprile 2019

0
La coppia reale dichiara aperta la ricerca al tato, americano, per 70 mila sterline all'anno

Meghan Markle ha deciso di sfidare ancora una volta le regole del protocollo imposto alla famiglia reale. La duchessa di Sussex è alla ricerca di una tata per il royal baby in arrivo, probabilmente una femmina, stando a quel che si era fatta sfuggire l'amica Serena Williams. Al Mirror, però, una fonte anonima ha rivelato quali siano le vere intenzioni dell'ex attrice americana: "Meghan ha affermato esplicitamente di preferire una tata americana, piuttosto che inglese. Vuole che si senta parte della famiglia, non il membro di uno staff. È molto importante per lei, non ha mai nascosto l'attaccamento alle sue origini americane. Stanno inoltre vagliando la possibilità di assumere un maschio. La paga è di 70 mila sterline all'anno".

Pare dunque la Markle, statunitense, resti fortemente legata alle sue origini e che per l'educazione del figlio voglia un suo conterraneo. Per la scelta del candidato la coppia reale oltre ad essersi rivolta ad un'agenzia specializzata nel reclutamento di personale procederà anche a una serie di colloqui per scegliere al meglio l'educatore che vivrà con i reali avendo accesso oltre che ai loro spazi anche alle loro auto.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media