Cerca

Successi

Massimo Cacciari, clamorosa rivelazione sotto alle lenzuola: "Non lo ho mai contestato"

21 Aprile 2019

0
Massimo Cacciari

Il Massimo Cacciari che non ti aspetti. Le confessioni del filosofo arrivano in un'intervista al Corriere della Sera, in cui rivela una delle sue passioni: i tarocchi. Interpellato sulle sue superstizioni, afferma: "I tarocchi. Uno che, come me, studia Umanesimo e Rinascimento come fa a non conoscerli? Mi sono anche divertito a farli, me la cavavo, ma ripeto: li ho studiati per i miei libri". Dunque, sulla sua vita privata, gli ricordano che ha avuto solo due fidanzate note ma che la sua fama di conquistatore le procede. E Cacciari, sornione, risponde: "Io questo non lo ho mai contestato". E quel vecchio pettegolezzo su Veronica Lario? Cacciari nega tutto e dice di non averla mai neppure incontrata. Infine, una battuta sull'imitazione che Maurizio Crozza faceva di lui: "Era grosso e grasso. Non mi assomigliava", taglia corto bocciandolo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media