Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il leghista Nicola Lodi: "Il Pd ha portato l'Africa a Ferrara, prendo a calci solo gli immigrati cattivi"

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Nicola Lodi, 43 anni, leghista, è il "consigliere comunale più votato di tutti i tempi qui a Ferrara". Sugli immigrati dice in una intervista a Il Fatto quotidiano: "Se infastidisce, si ubriaca, stramazza in terra, disturba, spaccia io intervengo. Ferrara è stata terrorizzata da questi spacciatori che hanno requisito interi quartieri, la nostra gente non dormiva più, uscire di casa era divenuto problematico". Dopo 73 anni di dominio della sinistra la Lega ha conquistato Ferrara e Nicola Lodi, detto Naomo, sarà il nuovo assessore alla Sicurezza. E dice che sarà duro solo "con chi si comporta male. Con gli invaders". La sinistra, attacca, pensa "che si debba essere tutti buoni, accoglienti. A non far nulla se poi si spaccia. Naomo qui a Ferrara l ha fatto crescere il Pd. Grazie alla loro dissennatezza, all'apatia, all' utilizzo senza senso della parola integrazione. L'insicurezza era solo distorta percezione? S' è visto. Leggi anche: Presente l'immigrato che aveva palpeggiato la poliziotta? Ecco... Beccato così. Salvini: "Ora basta" Il Pd, continua "è stato troppo tollerante. Inerme, e a volte addirittura colluso. Ha portato l'Africa in Padania". "È la realtà", attacca, il tema sicurezza è così sentito". "Ai migranti voglio bene, ma calci in culo se spacci, sporchi, rubi e aggredisci".

Dai blog